Aggiornato il 18 settembre 2020 alle 09:57
|
Un portale per il monitoraggio territoriale sui beni confiscati alla criminalità organizzata
Il bene confiscato a Sandokan e Cicciariello destinato a spazio sportivo
SPAZIO SPORTIVO SALVATORE NUVOLETTA
Progetto di recupero ad uso sociale del bene confiscato a Francesco Schiavone Sandokan e Francesco Schiavone Cicciariello destinato a “Spazio Sportivo Salvatore Nuvoletta”, Casal di Principe (CE), Località Madonna di Briano.
Si tratta di due terreni confiscati a Francesco Schiavone – Sandokan e Francesco Schiavone - Cicciariello, localizzati nei pressi del Santuario della Madonna di Briano, per i quali Agrorinasce ha provveduto alla progettazione preliminare del recupero a fini sociali e alla realizzazione dei lavori. 

Il finanziamento è stato concesso dalla Regione Campania per l’importo complessivo di euro 60.500,00. Lo spazio sportivo è stato assegnato in gestione al Santuario della Madonna di Briano, che ha da sempre svolto un ruolo importante nella vita sociale, culturale e religiosa del territorio. 

L’area è stata dedicata a Salvatore Nuvoletta, carabiniere ucciso dalla camorra.

Continua a leggere...
Articoli di monitoraggio