Aggiornato il 18 giugno 2024 alle 10:16
|
Un portale per il monitoraggio territoriale sui beni confiscati alla criminalità organizzata
La raccolta dei pomodori nel complesso agricolo
7 agosto 2023

Dopo il grano, è terminata la raccolta dei pomodori sui terreni del complesso agricolo confiscato alla camorra più grande d’Italia ‘La Balzana’.Terreni che cominciano a rivivere ed essere fertili, che vengono restituiti alla comunità nell’ambito di una nuova economia civile, all’insegna dello sviluppo e della legalità. L’obiettivo di Agrorinasce che amministra il bene in questione e del Comune di S. Maria La Fossa è quello di valorizzare l’intera struttura per finalità agroalimentari, con il recupero di tutte le infrastrutture e i terreni agricoli.

La fatica dei contadini, il sole d’agosto, volti stanchi, la terra addosso e poi il rosso vivido che riemerge dalla nuova vita di una terra mai stanca di ricominciare a vivere… ciò che si vede e ciò che si immagina...alcuni scatti... https://monitagrorinasce.org/album.php?i=75

Scritto da Monit Agrorinasce