Aggiornato il 18 giugno 2024 alle 10:16
|
Un portale per il monitoraggio territoriale sui beni confiscati alla criminalità organizzata
Giornata della Legalità: Agrorinasce e ANM incontrano gli studenti dell’I.C. di Villa Literno
22 maggio 2024

In occasione della Giornata della Legalità, Agrorinasce e un rappresentante dell’Associazione Nazionale Magistrati incontreranno gli studenti dell’Istituto Comprensivo “L. Da Vinci” plesso “G. Rodari” di Villa Literno alle ore 10:00.

Si tratta dell’ultimo incontro del ciclo di seminari “La cultura della legalità e dell’ambiente nelle scuole”, progetto che ha preso il via il 14 ottobre 2023 con l’inaugurazione del vivaio didattico al Centro di educazione e Documentazione AmbientalePio La Torre” di Santa Maria La Fossa. Gli incontri tra Agrorinasce, magistrati e studenti, si sono succeduti durante tutto l’anno scolastico con l’obiettivo di diffondere la cultura della legalità nelle scuole e la tutela dell’ambiente attraverso testimonianze dirette, il coinvolgimento di chi lotta in prima linea contro la camorra, gli ecoreati, e l’illegalità in genere e anche raccontando la storia di 25 anni di attività di Agrorinasce nel recupero e nella valorizzazione dei beni confiscati agli studenti degli istituti scolastici dei Comuni soci del consorzio (Santa Maria La Fossa, Casapesenna, San Marcellino, Villa Literno, San Cipriano d’Aversa).

Una giornata importante quella del 23 maggio 2024, una giornata per ricordare il coraggio dei magistrati Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta che persero la vita nella “strage di Capaci” il 23 maggio 1992. Solo due mesi dopo, il 19 luglio 1992, Cosa Nostra uccise anche il giudice Paolo Borsellino e cinque agenti della scorta nella “strage di via D’Amelio”.

Sarà l’occasione per discutere di quanto è cambiato e quanto potrebbe ancora cambiare dopo 32 anni dalle suddette stragi, del lavoro che Agrorinasce fa sui beni confiscati alla criminalità. A discuterne: Beatrice Tavoletta Dirigente Istituto Comprensivo “L. Da Vinci”; Elena Giordano Presidente Agrorinasce; Giovanni Allucci Amministratore Delegato Agrorinasce; Valerio di Fraia Sindaco di Villa Literno; Mariangela Guaglione Assessore Pubblica Istruzione Comune di Villa Literno; Francesco Persico Presidente Sottosezione Anm Tribunale Napoli Nord.

Scritto da Monit Agrorinasce