Aggiornato il 18 settembre 2020 alle 09:57
|
Un portale per il monitoraggio territoriale sui beni confiscati alla criminalità organizzata
Bene Schiavone Saverio Paolo - Progetto "Coltivare per rinascere"
Progetto di recupero ad uso sociale di un bene confiscato a Schiavone Saverio Paolo destinato a finalità sociali di S. Maria La Fossa, sito in località Camino
Trattasi di un terreno agricolo della grandezza di 8 ettari circa localizzato in S. Maria La Fossa – località Camino, confiscato a Schiavone Saverio Paolo. Agrorinasce ha avviato un percorso di progettazione partecipata con un bando pubblico invitando i soggetti sociali del territorio a presentare un progetto sociale o produttivo di coltivazione dell’area anche per coltivazioni sperimentali come la canapa o altre colture. 

Il bando di assegnazione della gestione dell’area si è concluso con l’assegnazione all’Associazione ARCI Caserta per la realizzazione di una coltivazione di canapa con il progetto ‘Coltivare per rinascere’. La coltivazione è stata avviata.

Continua a leggere...
Articoli di monitoraggio