Aggiornato il 21 maggio 2019 alle 11:24
|
Un portale per il monitoraggio territoriale sui beni confiscati alla criminalità organizzata
Casa delle Associazioni
La storia del bene confiscato alla camorra: il lavoro di Agrorinasce e dell'Associazione 'Davar' che lo gestisce
Casa delle Associazioni: laboratorio di cioccolateria, Forum dei Giovani e Albo Associazioni, situata nel comune di Casal di Principe (CE), in via De Gasperi 1, angolo via Giulio Cesare. Trattasi di una villa confiscata a Maurizio Russo.

Il lavoro svolto da Agrorinasce nella fase di recupero

Con decreto emesso in data 10/08/1993 dal tribunale di S. Maria C. V. e confermato con decreto del 27/02/1997 della Corte di Cassazione fu disposta la confisca a titolo definitivo della proprietà ed assegnata al patrimonio del Comune di Casal di Principe. Agrorinasce in linea con la sua missione di rafforzamento della legalità anche attraverso il recupero ai fini sociali e produttivi dei beni confiscati alla camorra, in data 30/12/2008, ha chiesto ed ottenuto dal Comune di Casal di Principe l’assegnazione del predetto bene confiscato. Agrorinasce in collaborazione con il Comune di Casal di Principe ha predisposto apposita progettazione preliminare per la ristrutturazione del bene confiscato e richiesto il finanziamento al...
Continua a leggere...
Articoli di monitoraggio